Bonus Vacanze 2020 – Come e dove spenderlo questo estate

In cosa consiste il Bonus Vacanze

Si tratta di un bonus che potrà essere utilizzato dal 1° luglio al 31 dicembre 2020, presso imprese turistico ricettive, agriturismi e bed & breakfast abilitati a livello nazionale.

  • 500€ per per una famiglia con 3 o più persone
  • 300€ per una coppia
  • 150€ per un single

Il bonus è utilizzabile anche solo da una parte della famiglia e non è necessario sia presente chi ha effettuato la richiesta, bensì deve risultare nella fattura il nominativo della persona che ne sta usufruendo e sarà la stessa persona che potrà beneficiare della detrazione dei redditi per il periodo di imposta 2020.

Il bonus consiste in:

  • 80% sotto forma di sconto sull’importo dovuto al fornitore del servizio turistico
  • 20% sotto forma di detrazione d’imposta nella dichiarazione dei redditi relativa all’anno 2020 della persona a cui sarà intestata la ricevuta fiscale

È necessario verificare prima che il fornitore del servizio turistico aderisca all’iniziativa accettando il bonus.

Il Bonus Vacanze deve essere speso in un’unica soluzione, presso un’unica struttura turistica e se ci sarà un residuo, non sarà utilizzabile successivamente.

Esiste la possibilità che il bonus vacanze si possa perdere, e per questo motivo bisogna fare attenzione ad usarlo nel modo corretto, infatti l’importo del bonus non può essere rimborsato nel caso in cui venga parzialmente utilizzato ma poi non venga effettivamente usufruito, per questo motivo non andrebbe utilizzato per il pagamento di un’eventuale caparra, ma bisognerebbe utilizzarlo soltanto al momento del pagamento del soggiorno, in un’unica soluzione.

Il Bonus Vacanze viene richiesto ed erogato in modalità digitale attraverso un’identità digitale (SPID o CIE) e richiede di aver installato ed effettuato l’accesso all’app dei servizi pubblici per smartphone, IO.

Il fornitore del servizio turistico recupererà la cifra sotto forma di credito d’imposta, utilizzabile in compensazione attraverso il modello F24.

Maggiori informazioni su come richiedere l’ISEE sono disponibili sul sito dell’INPS.

L’uso del Bonus Vacanze non può essere effettuato attraverso piattaforme e portali online, ma soltanto nelle sedi fisiche, quali agenzie di viaggio o direttamente dai fornitori dei servizi turistici.

…Continua a leggere la pagina successiva…